Dentisti di implantologia: di cosa si occupano questi professionisti?

I dentisti italiani specializzati in implantologia: formazione e profili professionali


I dentisti implantologia italiani sono tra i migliori d’Europa, non fosse altro perché sono proprio i professionisti italiani ad aver avuto, storicamente, alcune delle più grandi intuizioni per l’ottimizzazione di questo genere di interventi.


Ma andiamo per gradi e chiediamoci, innanzitutto, che cosa è l'implantologia? Perchè questa particolare branca della dentistica è considerata, oggi, così importante?


L'implantologia rappresenta effettivamente una vera e propria "rivoluzione" dal punto di vista dentistico: con questo intervento, infatti, è possibile restituire una nuova dentatura artificiale, assolutamente analoga a quella naturale da ogni punto di vista, grazie alla realizzaizone di un apposito impianto che va ad integrarsi direttamente, appunto, con il suo osso di sostegno.


Storicamente, l'uomo ha sempre avuto la necessità di ricostruire la dentatura attraversi interventi di questo tipo, tuttavia fino a pochissimo tempo addietro questa soluzione si rivelava pressochè una chimera, dal momento che l'organismo tendeva a rigettare gli impianti realizzati.


Oggi, invece, grazie all'impiego di materiali completamente innovativi, questo problema è stato definitivamente risolto; i progressi registrati nel corso degli ultimi anni sono stato davvero notevoli, al punto da rendere questi particolari interventi di ricostruzione totale della dentatura affidabili al 100%.


Non solo: le più recenti innovazioni che hanno riguardato questo tipo di tecnica, per le quali i professionisti italiani non hanno affatto tardato a distinguersi, hanno consentito la possibilità di eseguire i cosiddetti impianti a carico immediato, ovvero delle particolari soluzioni che consentono di poter applicare le corone (i denti artificiali) sull'impianto anche subito dopo il termine dell'operazione, dunque il paziente può iniziare ad alimentarsi anche subito dopo aver concluso l'intervento. Questa è quella che, tecnicamente parlando, si definisce "implantologia a carico immediato".

Progressi importanti hanno riguardato non solo gli impianti in sè, ma anche, appunto, le capsule, quindi i denti artificiali che sono applicati sulla struttura ossea al termine dell'intervento implantologico.

Oggi, a tal riguardo, si utilizzano materiali straordinari per questo tipo di impieghi, come ad esempio lo zirconio. Non solo lo zirconio è in grado, infatti, di rispondere in modo specifico alle necessità di masticazione e di cura dell'igiene orale, ma riesce anche a rivelarsi incredibilmente simile alla dentatura vera.

Un dente in zirconio, infatti, è praticamente identico ad un dente naturale, non solo nella tonalità di colore, ma perfino nella sua capacità di riflettere la luce. Una soluzione perfetta, quindi, nel caso in cui si debba realizzare una dentatura ex novo. 


Nel nostro paese, i dentisti che si occupano di implantologia sono ovviamente dei medici che si sono formati con una laurea quinquennale in odontoiatria o equivalente, che hanno sostenuto il test necessario per l’iscrizione al relativo albo, e che hanno conseguito anche delle specializzazioni nel settore dell’implantologia, il quale richiede delle competenze specifiche.


In Italia è inoltre presente un importante organismo che riunisce migliaia di professionisti del settore, ovvero l’ANDI, Associazione Nazionale Dentisti Italiani, la quale è considerata come il punto di riferimento per eccellenza per gli stessi dentisti, per i produttori, i media ed ogni realtà che opera, anche indirettamente, a contatto con la dentistica.


Ad oggi, l’ANDI conta oltre 19.000 associati, ed è attivamente impegnata in diversi ambiti, sul piano sindacale, a difesa dei professionisti appartenenti alla categoria, dal punto di vista della ricerca, cercando di sviluppare nuove idee e nuovi progetti grazie alla sinergia di migliaia di esperti, e soprattutto nell’obiettivo primario di fornire risposte sempre più efficaci a tutti i pazienti che si rivolgono ad un dentista per la salute dei denti

.
Tutti i professionisti che aderiscono all’ANDI sono dunque attivamente impegnati nel proporre e perfezionare nuovi progetti per quanto riguarda l’implantologia; in particolar modo, i dentisti implantologia italiani stanno lavorando sull’ottimizzazione dei sistemi digitali per l’effettuazione di TAC e per la verifica dell’efficienza dell’impianto per rendere più agevoli le procedure di applicazione dei sostegni e delle protesi; è in questo settore che si verificheranno, con ogni probabilità, le principali innovazioni dei prossimi anni.

 

 

comments powered by Disqus

Iscriviti alla Newsletter

Email

Top news

Dentisti di implantologia: di cosa si occupano questi professionisti?

Dentisti di implantologia: di cosa si occupano questi professionisti? I dentisti implantologia italiani sono tra i migliori d'Europa, non fosse altro perché sono proprio i professionisti italiani ad aver avuto,... Leggi tutto

Attrezzature per dentisti: quali sono le più diffuse?

Attrezzature per dentisti: quali sono le più diffuse? Le attrezzature per dentisti in dotazione ad un determinato studio dentale sono un parametro molto importante nella scelta del dentista o della... Leggi tutto

Dentisti e tariffe: quali sono i costi medi per gli interventi più diffusi?

Dentisti e tariffe: quali sono i costi medi per gli interventi più diffusi? I dentisti propongono delle tariffe commisurate al loro livello di esperienza, alla tecnologia degli impianti disponibili ed all'accuratezza del... Leggi tutto