I migliori prodotti sbiancanti per denti

Quali sono i prodotti sbiancanti per denti più efficaci?


Nella scelta dei migliori prodotti sbiancanti per denti, mirati a contrastare in maniera efficace la comparsa di macchie o discromie varie, legate ad esempio alla presenza di tartaro o all’abitudine di fumare o di bere caffè, bisogna considerare che il loro utilizzo deve essere moderato per evitare controindicazioni, e che i risultati sono comunque limitati nel tempo.


Anzitutto, è possibile acquistare dei buoni prodotti sbiancanti per denti anche nell’ambito della grande distribuzione, dunque in un qualsiasi supermercato; si può scegliere tra una vasta gamma di dentifrici sbiancanti, in grado di rimuovere le formazioni di tartaro e le macchie superficiali in maniera abbastanza efficace, ma comunque temporanea. Gli esperti sono concordi nel sostenere che un uso prolungato di questi dentifrici possa danneggiare, a lungo andare, la superficie dei denti, dunque è sempre bene moderarne l’utilizzo.


Un altro prodotto molto diffuso e che prevede delle semplici applicazioni “fai da te” sono le cosiddette “strisce”, ovvero delle pellicole che vanno applicate sul dente e che rilasciano sulla superficie un particolare gel in grado di contrastare le discromie; anche in questo caso, tuttavia, il risultato non potrà essere duraturo, ma saranno necessari degli interventi periodici regolari.


Se si volesse ottenere un sorriso dal bianco impeccabile, si può eventualmente ricorrere a dei trattamenti presso studi dentistici ed attrezzate cliniche odontoiatriche, come ad esempio le sedute con luce laser o a LED, le quali consentono di contrastare in maniera molto efficace le discromie dei denti.


Il laser, d'altronde, è una particolare tecnologia che ha trovato negli ultimi tempi degli spazi davvero molto ampi, sia nel mondo della dentistica che, in generale, a livello terapeutico e di interventi di natura prettamente estetica.


Il costo per interventi di questo tipo si aggira attorno ad alcune centinaia di euro, e c’è tuttavia da sottolineare che i risultati, per quanto pregevoli, non saranno neppure in questo caso definitivi; di norma, i professionsiti che propongono questo tipo di soluzione per contrastare i problemi estetici dei denti legati all'aspetto cromatico consigliano di eseguire questi trattamenti a cadenza regolare, in modo che i risultati riescano ad essere conservati in maniera ideale.


Per evitare la comparsa di macchie o altri inestetismi, ad ogni modo, è fondamentale curare l’igiene dentale non solo personalmente, ma anche con delle regolari sedute di pulizia presso il proprio dentista di fiducia.


D'altronde, i prodotti sbiancanti disponibili in commercio, così come i vari trattamenti disponibili presso le cliniche dentistiche e gli studi professionali, hanno solo dei risultati temporanei, quindi prevenire la formazione di macchie e di discriomie è sicuramente la cosa più opportuna da fare.


E' utile ricordare, a tal riguardo, che per sbiancare i denti si possono adottare delle soluzioni di tipologia differente, come ad esempio l'applicazione di apposite faccette dentali sulla parte frontale del dente medesimo.


Le faccette dentali, normalmente prodotte in ceramica o in zirconio, sono dei piccoli elementi che possono essere applicati appunto sulla facciata del dente in modo da mascherarne in modo ottimale i difetti. La finalità con cui sono applicate le faccette dentarie è quasi esclusivamente di tipo estetico, tuttavia questa soluzione può essere attuata con successo anche nel caso in cui si debba porre rimedio a difetti di tipo strutturale, dunque, ad esempio, ad una forma dei denti non perfetta.


Le faccette dentali in zirconio, in particolare, sono la tipologia di faccetta più interessante in assoluto, dato che questo materiale non solo riesce a riflettere la luce proprio come fanno i denti naturali, ma anche a livello cromatico la somiglianza con la vera dentatura è davvero sorprendente.


Insomma, prima di chiedersi quali sono i migliori prodotti sbiancanti per denti non bisogna affatto trascurare opzioni alternative, quali appunto quella di applicare sul dente macchiato o decolorato delle apposite faccette dentali.

comments powered by Disqus

Iscriviti alla Newsletter

Email

Top news

Sbiancare i denti con lampada led

Sbiancare i denti con lampada led Sbiancare i denti con lampada led è una delle tecniche più vantaggiose per fare in modo che la propria dentatura possa riprendere una colorazione... Leggi tutto

La pulizia dei denti: perchè farla e quanto costa

La pulizia dei denti: perchè farla e quanto costa La pulizia dei denti è un aspetto fondamentale non solo dal punto di vista prettamente estetico, ma anche per la salute dentale in generale; è... Leggi tutto

Sbiancamento denti professionale

Sbiancamento denti professionale Se si ha l'esigenza di sbiancare i propri denti , si può scegliere tra una vasta gamma di trattamenti "fai da te", acquistabili presso qualsiasi... Leggi tutto