Impianti dentali e relative caratteristiche

Gli impianti forniscono una solida base per denti fissi o rimovibili che vanno a sostituire i denti mancanti e che sono strutturati per affiancare i denti naturali


Un impianto dentale è un dente artificiale che sostituisce un dente che è stato tolto.

I risultati dell'Indagine Istat sulle "Condizioni di salute e il ricorso ai servizi sanitari - 2013"  rivelano che per tutte le tipologie di trattamenti odontoiatrici, si evidenzia che le cure odontoiatriche perdono intorno al 30% mentre crescono le visite mediche specialistiche (11,9% nel 2005 e 14,8% nel 2013). 
Aumenta invece la percentuale di chi si rivolge al dentista per protesi o ponti o impianti (dal 12,3% al 16,5%).

Nonostante i miglioramenti nella cura dentale, milioni di persone soffrono di perdita dei denti , soprattutto a causa di

  • Carie
  • gengiviti
  • lesioni

Per molti anni, erano disponibili per sostituire i denti mancanti solo ponti e dentiere.
Ma, oggi, sono disponibili anche gli impianti dentali.

Cosa sono gli impianti dentali?

Gli impianti dentali sono delle vere e proprie radici dei denti di sostituzione.

Gli impianti forniscono una solida base per denti fissi o rimovibili che vanno a sostituire i denti mancanti e che sono strutturati per affiancare i denti naturali.

Quali sono i vantaggi degli impianti dentali?

Ci sono molti vantaggi quando si decide per un impianto dentale, tra questi:

  • Migliora l’aspetto. Gli impianti dentali sembrano denti naturali, e soprattutto hanno la stessa funzionalità dei propri denti. Proprio perché sono progettati per fondersi con l'osso, diventano permanenti.
  • Migliora la capacità di articolare le parole. Gli impianti dentali permettono di parlare senza la preoccupazione che la dentiera si muova.
  • Maggiore comfort. Perché sono completamente integrati, gli impianti eliminano il disagio di protesi rimovibili.
  • Più facile mangiare. Le Protesi mobili possono rendere difficile la masticazione. Gli impianti dentali funzionano come i denti naturali,  consentendo di mangiare tutti gli alimenti senza dolore e senza problemi di masticazione.
  • Migliora l'autostima. Gli impianti dentali possono far tornare il sorriso e aiutare a sentirsi meglio.
  • Migliora la salute orale. Gli impianti dentali non richiedono la riduzione degli altri denti, che invece è richiesta dalla realizzazione di un ponte. I denti vicini non vengono modificati per supportare l'impianto, quindi più i denti sono rimasti intatti, migliore sarà la salute orale a lungo termine. Gli impianti individuali consentono anche un più facile accesso tra i denti, migliorando l'igiene orale.
  • Durata. Gli impianti sono molto resistenti e durano per molti anni. Con una buona cura, molti impianti durano una vita.
  • Convenienza. Le Protesi rimovibili sono, rimovibili. Gli impianti dentali eliminano l'inconveniente imbarazzante della rimozione della protesi, così come la necessità di usare degli adesivi per tenerli fissi.

Che risultati danno gli impianti dentali?

Le percentuali di successo degli impianti dentali variano, a seconda di dove sono collocati gli impianti, ma, in generale, gli impianti dentali hanno un tasso di successo del 98%.
Con una cura adeguata e una buona igiene orale gli impianti possono durare una vita.

Chi può mettere gli impianti dentali?

Nella maggior parte dei casi, chiunque si sottoponga ad un’estrazione dentale di routine o di chirurgia orale può essere considerato un buon candidato per un impianto dentale.
I pazienti devono avere gengive sane e abbastanza osso per tenere l'impianto.
Devono avere una buona igiene orale e regolari visite dentistiche.
I forti fumatori, le persone affette da malattie croniche, come il diabete o le malattie cardiache, o pazienti che hanno dovuto fare la radioterapia al collo o alla testa devono essere valutati su base individuale. 

L'implantologia dentale che usa impianti dentali è una tecnica chirugica standardizzata, ma richiede sempre tutte le attenzioni perchè è pur sempre un intervento chirurgico.  

comments powered by Disqus

Iscriviti alla Newsletter

Email

Top news

Che cosa è l'implantologia dentale?

Che cosa è l'implantologia dentale? L' implantologia dentale è una tecnica odontoiatrica di recente sviluppo che consente di sostituire in maniera perfettamente funzionale uno o più... Leggi tutto

Implantologia dentale e relativi rischi: quali sono?

Implantologia dentale e relativi rischi: quali sono? L' implantologia dentale è una branca della dentistica che consiste nella progettazione e nella realizzazione di impianti aderenti all'osso, in... Leggi tutto

Gli impianti dentali in titanio: perchè sono considerati i migliori?

Gli impianti dentali in titanio: perchè sono considerati i migliori? Gli impianti in titanio sono senza dubbio i migliori: questo particolare materiale, difatti, si presta alla perfezione a questo genere di... Leggi tutto