Perché si ricorre all'Implantologia dentale?

L’implantologia dentale è considerati lo standard di cura per la sostituzione dei denti mancanti.


L’implantologia dentale si occupa di impianti dentali che sono le “radici” in titanio dei denti artificiali che sostituiscono i denti mancanti.

L’implantologia dentale fornisce una solida base per denti permanenti o rimovibili che sostituiscono i denti naturali.

Che cos’è l’implantologia dentale?

Gli impianti dentali come li conosciamo oggi sono stati “inventati” nel 1952 da un chirurgo ortopedico svedese di nome Per-Ingvar Brånemark.

Oggi, sono considerati lo standard di cura per la sostituzione dei denti mancanti.

In particolare, l’implantologia dentale si occupa dei dispositivi chirurgici, gli impianti dentali,  che vengono inseriti nell'osso mascellare fino a che si innestano nell'osso nel tempo.

Avere un impianto dentale innestato nella mandibola è la cosa più simile all’avere un dente naturale perché non influenza i denti adiacenti, ha una grande stabilità ed è completamente indipendente.

Il processo di “fusione” tra l'impianto dentale e l'osso è chiamato "osteointegrazione".

La maggior parte degli impianti dentali sono realizzati in titanio che permette loro di integrarsi con l'osso senza essere riconosciuto come un oggetto estraneo nel nostro corpo.

Nel corso del tempo, la tecnologia e la scienza hanno progredito per migliorare notevolmente i risultati dell’implantologia dentale.

Oggi, il tasso di successo per impianti dentali è vicino al 98%.

Quando si ha bisogno di ricorrere all’implantologia dentale?

Gli impianti dentali possono essere utilizzati per sostituire un singolo dente, più denti, o tutti i denti. L'obiettivo di sostituzione dei denti è di ripristinare la funzionalità dei denti i alcuni casi anche, o per una questione di estetica.

In generale, le tre opzioni per la sostituzione dei denti comprendono

  • apparecchio rimovibile dentale (protesi totale o dentiera parziale
  • ponte dentale fisso
  • impianto dentale

Decidere quale opzione scegliere dipende da molti fattori.

In particolare per gli impianti dentali, questi fattori includono:

  • posizione del dente mancante o denti
  • quantità e qualità dell'osso mascellare dove l'impianto dentale è da collocare
  • salute del paziente

Dopo che il dente è stato rimosso:

Il dentista, chirurgo orale, o specialista in implantologia metterà una “ancora” cioè l’impianto in titanio nella mandibola.

Occorrono da 3 a 6 mesi per la mandibola per guarire e consentire che si stabilizzi il tessuto intorno all’impianto anche per tenerlo in posizione.

Quando l’impianto è ben attaccato all'osso, il dentista procederà con il posizionamento del dente artificiale (corona) per l'impianto.

Si può avere gonfiore e / o per un paio di giorni dopo l'intervento chirurgico, e il vostro dentista può prevedere un piano terapeutico per il dolore.
Il dentista può anche suggerire che si mangiano solo cibi morbidi per un periodo di tempo.

Dopo aver messo un impianto, l’impianto è fisso, quindi non è necessario rimuoverlo per pulizia o ammollo, come si fa protesi.

E 'altrettanto importante una buona igiene orale con l’uso di spazzolino e filo interdentale.

Ricorrere all’implantologia dentale può migliorare moltissimo alcuni aspetti della vita, perché si mastica meglio, si parla correttamente e quindi si recupera una buona qualità della vita in generale. 

comments powered by Disqus

Iscriviti alla Newsletter

Email

Top news

Che cosa è l'implantologia dentale?

Che cosa è l'implantologia dentale? L' implantologia dentale è una tecnica odontoiatrica di recente sviluppo che consente di sostituire in maniera perfettamente funzionale uno o più... Leggi tutto

Implantologia dentale e relativi rischi: quali sono?

Implantologia dentale e relativi rischi: quali sono? L' implantologia dentale è una branca della dentistica che consiste nella progettazione e nella realizzazione di impianti aderenti all'osso, in... Leggi tutto

Gli impianti dentali in titanio: perchè sono considerati i migliori?

Gli impianti dentali in titanio: perchè sono considerati i migliori? Gli impianti in titanio sono senza dubbio i migliori: questo particolare materiale, difatti, si presta alla perfezione a questo genere di... Leggi tutto