Prodotti per sbiancamento denti: che risultati offrono?

Quali sono i più diffusi prodotti per sbiancamento denti?


Quali sono i più diffusi prodotti per sbiancamento denti? Avere dei denti perfettamente bianchi è un'esigenza comune a moltissime persone: dei denti dalla tonalità bianco acceso, infatti, non solo sono più belli e mettono in risalto il sorriso, ma sono anche indice di pulizia e di igiene personale.


Tra le cause principali della perdita di colore dei denti, oltre ovviamente al naturale invecchiamento biologico, vi sono il consumo abituale di caffè e la cattiva abitudine di fumare: secondo gli esperti, infatti, sono proprio questi i principali fattori alla base di questo inestetismo, dunque ancor prima di utilizzare dei prodotti per sbiancamento denti, è opportuno tener presenti questi aspetti e curare l'igiene orale in maniera impeccabile.


I prodotti per sbiancamento denti fai da te si propongono come valida alternativa ai più complessi e costosi trattamenti a cui ci si può sottoporre presso dei centri dentistici specializzati; certo, i risultati non possono essere del medesimo livello, ma si può comunque contrastare il problema in maniera molto efficace con dei prodotti di qualità.


Anzitutto, tra i prodotti sbiancanti si segnalano i dentifrici specifici: questi dentifrici sono realizzati con una composizione ricca di bicarbonato di sodio, sostanza naturale molto nota come naturale smacchiante per denti, ed altri elementi che, a lungo termine, possono rivelarsi utilissimi da questo punto di vista.


Altri prodotti sono quelli in gel, i quali vanno semplicemente applicati sulla dentatura e, dopo aver risciacquato, regalano una piacevole sensazione di pulizia e di igiene orale; anche diversi colluttori sono spesso impiegati come preziosi prodotti per sbiancamento denti.


Tra i prodotti sbiancanti, inoltre, non si può non citare le striscette adesive, note anche come strisce sbiancanti.


Le strisce sbiancanti sono delle piccole fasce adesive che vanno applicate sul dente e che, una volta staccate, asportano in maniera efficace e profonda gli accumuli di sporco che causano, appunto, il difetto cromatico.


Tra i vari prodotti per sbiancamento denti, inoltre, non bisogna dimenticare vari prodotti naturali, come ad esempio il bicarbonato di sodio da diluire in acqua, il limone, la salvia e molti altri prodotti ancora.


Gli studi specializzati propongono, oggi, degli interventi di sbiancamento particolarmente validi ed efficienti, eseguiti attraverso l'utilizzo di apparecchiature laser, in particolare con laser a LED. L'impiego del laser in ambito medico o comunque nel settore di medicina estetica non è affatto una novità, e questi trattamenti riescono ad offrire dei risultati davvero lusinghieri; lo stesso vale, nel mondo della dentistica, per quanto riguarda l'eliminazione di macchie e discromie dalla superficie dei denti.


I risultati che possono offrire i trattamenti laser sono ottimi; sebbene, anche in questo caso, non si possa parlare di risultati permanenti, c'è da considerare che sottoponendosi a cadenza regolare a questo tipo di cure si può certamente mantenere il colore dei propri denti acceso e piacevole.


Se l'obiettivo è, come detto, quello di sbiancare i propri denti in modo ottimale, può essere un'ottima idea quella di optare per soluzioni completamente differenti rispetto a quelle viste fino ad ora, ovvero ad esempio scegliere di applicare delle faccette dentali sulla parte frontale del dente.


Le faccette dentali sono dei piccoli elementi, solitamente realizzati in elementi ceramici oppure in zirconio, materiale davvero molto simile ai denti naturali, che consentono di mascherare in modo ottimale questo tipo di difetti della dentatura; oltre ad essere, come detto, utilissime a livello estetico, possono essere utilizzate anche per correggere dei difetti strutturali della dentatura, oppure semplicemente per migliorare la forma di un singolo dente ed agevolare così la masticazione.


L'applicazione di faccette dentali ha un costo certamente più elevato rispetto alle opportunità viste in precedenza, ma il risultato può essere davvero brillante. Per un intervento di questo tipo, ovviamente, solo e soltanto il professionista cui ci si rivolge può specificare la reale fattibilità della cosa valutando le caratteristiche della dentatura del singolo paziente. 









comments powered by Disqus

Iscriviti alla Newsletter

Email

Top news

Sbiancare i denti con lampada led

Sbiancare i denti con lampada led Sbiancare i denti con lampada led è una delle tecniche più vantaggiose per fare in modo che la propria dentatura possa riprendere una colorazione... Leggi tutto

La pulizia dei denti: perchè farla e quanto costa

La pulizia dei denti: perchè farla e quanto costa La pulizia dei denti è un aspetto fondamentale non solo dal punto di vista prettamente estetico, ma anche per la salute dentale in generale; è... Leggi tutto

Sbiancamento denti professionale: in cosa consiste?

Sbiancamento denti professionale: in cosa consiste? Se si ha l'esigenza di sbiancare i propri denti , si può scegliere tra una vasta gamma di trattamenti "fai da te", acquistabili presso qualsiasi... Leggi tutto