Sbiancamento denti dal dentista: quali trattamenti scegliere?

Come si realizza lo sbiancamento denti dal dentista?


Lo sbiancamento denti dal dentista è sicuramente la soluzione più efficace se si desidera sbiancare i denti in maniera molto profonda. Le possibilità di effettuare dei trattamenti fai da te non mancano, tuttavia le cure da parte di un professionista garantiscono sicuramente dei risultati di miglior qualità, oltre che più duraturi.


Se si vuol realizzare lo sbiancamento denti dal dentista (anche noto come sbiancamento denti professionale) è possibile mettere in pratica vari tipi di trattamento; i professionisti di settore utilizzano tecniche di ultime generazione e macchinari di alta tecnologia per offrire un ottimo risultato ai loro pazienti.


Si tratta principalmente di sedute di breve durata, rigorosamente indolori, le quali offrono un risultato stabile nel tempo; in alcuni casi può essere opportuno ripetere il trattamento nelle modalità indicate dallo stesso professionista.


Nella maggioranza dei casi, il dentista utilizza per questo scopo dei particolari gel dalle spiccate proprietà sbiancanti, i quali vanno posti a contatto con la dentatura e devono rimanere in esposizione per alcuni minuti (in genere, per non più di mezz'ora).


In entrambi i casi, viene precedentemente applicata un'apposita protesi in gomma nella bocca del paziente, che ha come fine quello di evitare che il gel venga a contatto con le gengive.


Nella maggioranza dei casi, per lo sbiancamento denti dal dentista si utilizza un gel a base di periossido di idrogeno, sostanza che ha delle proprietà sbiancanti molto spiccate e che si presta molto bene al trattamento con "attivazione luminosa" appena descritto.


Una variante ancor più efficace di questo trattamento è inoltre quella basata sulla contemporanea esposizione della dentatura a dei particolari fasci di luce, soprattutto luce laser, i quali accentuano notevolmente i risultati sbiancanti del trattamento.


Il laser è una tecnologia che riesce oggi a garantire dei risultati davvero straordinari per quanto riguarda il contrasto alle macchie dei denti ed alle relative discromie, per tale ragione è sicuramente molto importante che la dentistica sia riuscita a perfezionarla in maniera adeguata.


D'altronde, il laser è riuscito negli ultimi tempi a trovare numerosissimi diversi ambiti di applicazione, i quali abbracciano anche il mondo della medicina, non c'è da stupirsi quindi se i trattamenti laser dedicati allo sbiancamento dei denti assicurano ai pazienti dei risultati a tal punto lusinghieri.


L'indiscusso vantaggio rappresentato dalle soluzioni a laser è certamente legato anche al fatto che, in questo modo, i trattamenti possono essere eseguiti in tempi davvero molto brevi, senza dimenticare che i raggi indirizzati verso il singolo dente da trattare sono completamente indolori, ed è perfino impossibile riuscire a percepirli.


Il risultato che un trattamento laser può da questo punto di vista garantire è davvero ottimo: neppure in questo caso gli effetti saranno definitivi, tuttavia, in questo modo, si ha la certezza di assicurarsi dei risultati apprezzabili e soprattutto, per conservare il bianco dei denti desiderato, è sufficiente ripetere queste sedute a distanza di molti mesi l'una dall'altra.


Insomma, non ci sono davvero dubbi sul fatto che lo sbiancamento denti dal dentista sia una soluzioni particolarmente efficace se si vogliono recuperare dei denti perfettamente bianchi, eiminando discromie e macchie che causano non poco disagio estetico.


Oltre ad offrire degli ottimi risultati, lo sbiancamento denti dal dentista si rivela notevolmente più duraturo, per quanto neppure in questi casi definitivo.


I rimedi alternativi ai trattamenti che può offrire un professionista sono numerosi, ma sono sicuramente molto più limitati a livello di qualità e di efficacia.


Tra questi si possono ricordare innanzitutto i numerosissimi prodotti presenti in commercio, come ad esempio le strisce adesive ed i vari kit sbiancamento denti. Si tratta di prodotti dal costo minimo che possono essere considerati, al più, come un piccolo aiuto per questa finalità, ma non come un trattamento in assoluto efficace.


Allo stesso modo, inoltre, si possono attuare dei rimedi di tipo completamente naturale, come ad esempio utilizzare il bicarbonato di sodio: è bene tuttavia, anche in questi casi, operare in modo oculato e senza eccessi, dal momento che questi elementi possono avere, alla lunga, un'indesiderata azione corrosiva.
 
comments powered by Disqus

Iscriviti alla Newsletter

Email

Top news

Sbiancare i denti con lampada led

Sbiancare i denti con lampada led Sbiancare i denti con lampada led è una delle tecniche più vantaggiose per fare in modo che la propria dentatura possa riprendere una colorazione... Leggi tutto

La pulizia dei denti: perchè farla e quanto costa

La pulizia dei denti: perchè farla e quanto costa La pulizia dei denti è un aspetto fondamentale non solo dal punto di vista prettamente estetico, ma anche per la salute dentale in generale; è... Leggi tutto

Sbiancamento denti professionale: in cosa consiste?

Sbiancamento denti professionale: in cosa consiste? Se si ha l'esigenza di sbiancare i propri denti , si può scegliere tra una vasta gamma di trattamenti "fai da te", acquistabili presso qualsiasi... Leggi tutto