Sbiancamento denti professionale: in cosa consiste?

Ecco in cosa consistono gli interventi professionali di sbiancamento dei denti


Se si ha l’esigenza di sbiancare i propri denti, si può scegliere tra una vasta gamma di trattamenti “fai da te”, acquistabili presso qualsiasi supermercato, oppure ci si può sottoporre ad uno sbiancamento denti professionale presso uno studio o una clinica dentistica specializzata.


Lo sbiancamento denti professionale si basa su alcuni tipi di trattamenti molto efficaci e variegati, che il professionista potrà certamente suggerire al proprio paziente non prima di averne valutato le caratteristiche della dentatura e la relativa condizione.


Le opportunità a carattere professionale per quanto riguarda lo sbiancamento dei denti sono numerose, ma una delle più qualitative, nonchè oramai una delle più diffuse, è certamente rappresentata dalle sedute di sbiancamento tramite laser o led.


Il laser, oramai, si è ritagliato spazi davvero molto importanti in moltissimi diversi ambiti della medicina, della chirurgia, della dentistica, ed è oggi preziosissimo anche per quanto riguarda appunto i trattamenti sbiancanti.

In questi casi, il dentista applica sulla dentatura un particolare gel sbiancante a base di perossido di idrogeno, il cui effetto viene amplificato grazie alla luce laser dell’apposito macchinario. In questi casi, si rivela particolarmente efficace la luce LED: i macchinari di questo tipo infatti possono emanare una luce anche molto intensa, dunque di grande efficacia, senza tuttavia emettere alcun calore, di conseguenza il trattamento si rivelerà del tutto indolore per il paziente, tanto da non richiedere alcun tipo di anestesia.


La seduta di sbiancamento dentale eseguita attraverso LED, inoltre, è rapidissima, ed anche questo è un punto di forza che merita sicuramente di essere sottolineato. 


Gli effetti che può garantire il trattamento sbiancante a base di luce LED sono duraturi oppure no?


Moltissime persone interessate da questa particolare soluzione desiderano sapere se i risultati che si possono raggiungere sono o meno definitivi, cerchiamo dunque di dare una risposta esauriente.


No, i risultati che vengono ottenuti tramite i trattamenti laser non sono definitivi, anche perchè, se non di rispettano le più basilari norme di alimentazione e di igiene orale finalizzate al mantenimento di denti sani, inevitabilmente il dente tende a macchiarsi.


Ad ogni modo, però, i trattamenti a laser LED sono quelli che riescono ad offrire i risultati più duraturi, ed è quindi sufficiente sottoporsi ad una certa regolarità a queste sedute per mantenere dei denti impeccabili, anche in considerazione del fatto che, se eseguite da professionisti, non implicano alcun tipo di problema o potenziali controindicazioni.


A livello indicativo, si può certamente affermare che anche un paio di sedute di questo tipo possono rivelarsi più che sufficienti per conservare una dentatura esteticamente impeccabile e per consentire, quindi, ai pazienti di sfoggiare sempre un sorriso impeccabile, con denti bianchissimi. 


I trattamenti i fai da te, quali ad esempio le classiche strisce o i dentifrici sbiancanti, offrono dei risultati certamente meno evidenti rispetto ad un trattamento specifico presso uno studio dentistico; c’è tuttavia da sottolineare che anche lo sbiancamento denti professionale ha un efficacia limitata dal punto di vista temporale, dunque con una seduta non è possibile ottenere dei risultati permanenti, ma ci si dovrà invece sottoporre con regolarità al medesimo intervento; per quanto riguarda i trattamenti laser, ad esempio, l’ideale è effettuarne indicativamente uno all’anno.


Il costo per un intervento di questo tipo si aggira attorno ad alcune centinaia di euro, e nella scelta dello studio dentistico o della clinica odontoiatrica presso la quale sottoporsi alla seduta, è importante valutare, oltre ovviamente all’esperienza dei professionisti, anche la presenza di tecnologie d’avanguardia; non tutti gli studi dentistici dispongono infatti di moderne strutture laser, dunque è bene verificare questo aspetto ancor prima di fissare l’appuntamento.


I rimedi "fai da te" che possono essere eseguiti tranquillamente in ambito domestico, dunque acquistando nella grande distribuzione dei prodotti commerciali appositi, hanno costi molti più bassi, nell'ordine di alcune decine di euro, ma l'efficacia è sicuramente molto inferiore. 

comments powered by Disqus

Iscriviti alla Newsletter

Email

Top news

Sbiancare i denti con lampada led

Sbiancare i denti con lampada led Sbiancare i denti con lampada led è una delle tecniche più vantaggiose per fare in modo che la propria dentatura possa riprendere una colorazione... Leggi tutto

La pulizia dei denti: perchè farla e quanto costa

La pulizia dei denti: perchè farla e quanto costa La pulizia dei denti è un aspetto fondamentale non solo dal punto di vista prettamente estetico, ma anche per la salute dentale in generale; è... Leggi tutto

Sbiancamento denti professionale: in cosa consiste?

Sbiancamento denti professionale: in cosa consiste? Se si ha l'esigenza di sbiancare i propri denti , si può scegliere tra una vasta gamma di trattamenti "fai da te", acquistabili presso qualsiasi... Leggi tutto