Le più diffuse tariffe dei dentisti in Italia

Le tariffe dei dentisti italiani sono piuttosto simili in tutta la nazione: ecco alcuni esempi di tariffe medie


Le tariffe dei dentisti in Italia sono piuttosto uniformi su tutto il territorio nazionale, anche se si può certamente usufruire di offerte particolarmente vantaggiose, così come di proposte piuttosto care ad opera di studi rinomati in possesso di tecnologie di grande avanguardia.


Alcuni professionisti particolarmente rinomati, oppure anche delle cliniche dentistiche affermate, possono proporre dei prezzi più alti rispetto alla concorrenza, ma in genere, come detto, le tariffe sono abbastanza uniformi in ambito nazionale.


Un consiglio sempre valido, soprattutto laddove si parli di interventi di natura medica, quali quelli ad opera di dentisti, è quello di non lasciarsi ammaliare da tariffe eccessivamente basse; i prezzi fuori mercato infatti, con ogni probabilità, nascondono delle carenze a livello igienico-sanitario, oppure si riferiscono esclusivamente ad alcune delle operazioni necessarie per l’intervento desiderato, e non al servizio completo.


Ecco alcuni esempi di tariffe dei dentisti in Italia in riferimento agli interventi più richiesti: un servizio di pulizia dei denti effettuato con filo interdentale ed altri strumenti professionali si aggira attorno alle 200 euro, circa 1000 euro per singola arcata, un’otturazione varia dalle 100 alle 200 euro, un’estrazione tra gli 80 ed i 400 euro, sulla base della difficoltà di esecuzione (in genere, per le estrazioni semplici non si superano i 200 euro).


Le tariffe sono variabili anche per quanto riguarda l’ortodonzia, ovvero gli interventi mirati a correggere eventuali difetti nella posizione e nella crescita di alcuni denti che richiedono in genere l’applicazione di un apposito apparecchio; in questi casi, il costo varia dai 1.000 ai 3.000 euro.


Quanto all’implantologia, bisogna prestare molta attenzione mentre si consultano le tariffe: l’implantologia è infatti un tipo di intervento che richiede diverse fasi, quali lo studio digitale del caso, l’installazione dell’impianto con relativa osteointegrazione, l’applicazione della capsula e diverse cure post-intervento.


Per questa ragione, infatti, alcune volte gli studi dentistici escludono dal servizio alcuni di questi trattamenti, proponendoli a parte con una maggiorazione di prezzo.


Il prezzo completo per un intervento di implantologia di qualità è di circa 1.500 – 2.500 euro, comprensivo ovviamente della fornitura della corona sostitutiva del dente mancante; tariffe dei dentisti in Italia eccessivamente basse devono certamente destare un qualche sospetto.


In linea generale, le tariffe proposte dai dentisti italiani sono spesso considerate dai consumatori eccessivamente elevate; è difficile approfondire questo aspetto dal punto di vista economico, ma sicuramente si può sottolineare il fatto che i professionisti italiani devono effettuare degli investimenti economici piuttosto importanti per poter avviare questo tipo di attività, soprattutto per quanto riguarda l'acquisto dei vari macchinari, ed inoltre devono sostenere un peso fiscale che è certamente più alto rispetto a quello di altri paesi europei.


Effettivamente alcuni paesi europei propongono, per interventi dentali di varia tipologia, delle tariffe mediamente inferiori, come è il caso ad esempio della Croazia; in alcuni casi la differenza di prezzo può essere tale che i consumatori italiani scelgono di compiere questo breve viaggio in aereo per assicurarsi questo interessante risparmio.


Non è possibile sbilanciarsi, ad ogni modo, sulla reale qualità di questi trattamenti: sicuramente avere in Italia, vicino alla propria città, il dentista con cui interfacciarsi in caso di dubbi o semplicemente per controlli periodici è molto positivo, al contrario, una volta terminato l'intervento, può certamente essere un problema raggiungere nuovamente il dentista per una visita di controllo o semplicemente per chiarire eventuali dubbi sull'intervento posto in essere.


Il numero di persone che ha scelto, ad oggi, di varcare il confine nazionale per sottoporsi ad interventi dentistici, soprattutto interventi dentisici piuttosto costosi, come è il caso ad esempio di quelli implantologici, è piuttosto importante, ed i pareri sono contrastanti.


Alcune persone l'hanno considerata un'esperienza positiva, ed hanno trovato nei dentisti croati o di altre nazioni europee dei professionisti seri e validi; altre, invece, valutando tutto si sono dichiarate pentite della scelta operata. 

comments powered by Disqus

Iscriviti alla Newsletter

Email

Top news

Le più diffuse tariffe dei dentisti in Italia

Le più diffuse tariffe dei dentisti in Italia Le tariffe dei dentisti in Italia sono piuttosto uniformi su tutto il territorio nazionale, anche se si può certamente usufruire di offerte... Leggi tutto

Le capsule dentali ed i loro costi

Le capsule dentali ed i loro costi Il termine capsule dentali è in genere utilizzato, nell'ambito della dentistica, in due modi differenti: per intendere gli elementi in ceramica o... Leggi tutto

Ponte dentale o impianto dentale? Differenza di costo

Ponte dentale o impianto dentale? Differenza di costo Realizzare un ponte dentale o un impianto dentale? Moltissime persone che hanno la necessità di rimpiazzare uno o più denti mancanti si chiedono... Leggi tutto